Tisana Rooibos: la miscela che tutti conoscono come tè rosso

Tisana Robois

Tisana Roibos: benefici e vantaggi

La Tisana Rooibos è ricca di benefici per il nostro organismo: presenta un’alta presenza di vitamina C, molto importante per il corretto funzionamento del nostro corpo. Il Rooibos è un arbusto che si trova in Africa, il cui nome scientifico è Aspalathus Linearis. In lingua africana, il Rooibos è noto con il termine Pu-Her, che si traduce in italiano con “cespuglio rosso”.

In Africa, sin dall’antichità, questa bevanda ha assunto connotati magici e misteriosi, infatti è conosciuto per essere un elisir di lunga vita per i suoi benefici. Essendo ricca di vitamina C, la Tisana Roiboss è una bevanda perfetta per lottare contro i classici malanni di stagione.

Inoltre, la vitamina C ha il compito di ringiovanire i tessuti, proteggere i capillari sanguigni e migliorare lo stato di salute dei denti e delle gengive. Menzioniamo anche che la vitamina C  è molto importante per l’assorbimento di ulteriori sostanze nutritive da parte del nostro organismo, come l’acido folico e il ferro.

Un’ultima informazione riguarda le sue proprietà digestive: può essere bevuta dopo cena, poco prima di andare a letto, per coadiuvare la digestione e accelerare il lavoro del metabolismo.

Una convinzione errata: la Tisana Rooibos non è il tè rosso africano!

Proprio come accade nel caso del Tè Orange Pekoe, che si crede sia all’arancia ma in realtà è una miscela di tè nero, anche per la Tisana Rooibos c’è una convinzione errata. Infatti, si tende a credere che sia tè rosso, ma in realtà non è affatto un tè e la pianta da cui si ricavano le sue foglie non viene impiegata per la produzione di miscele di tè, bensì di tisane.

In tutto il mondo, infatti, si sbaglia a riguardo: inoltre, in alcuni paesi, la Tisana Rooibos è nota con il termine di Tè Africano.

Persino in alcuni negozi è possibile trovare la Tisana Rooibos con il nome di Tè Rosso Africano o Tè dei Masai o Miscela Tè Rosso. Ricordate, tuttavia, che non è affatto un tè e che non contiene caffeina. Pertanto, anche le donne in gravidanza possono berla tranquillamente. Anzi, per i suoi benefici è spesso consigliata.

Riguardo al suo aroma e sapore, possiamo dirvi che è molto gradevole. Molte persone hanno affermato, dopo averla provata, che ha un retrogusto di malva e di nocciola. Inoltre, vi sconsigliamo di aggiungere dello zucchero o dell’aspartame alla tisana: ha un gusto molto dolce, che vi sorprenderà al palato.